Oriki Oshumare

ORIKI per Òsùmàrè

Òsùmàrè A Gbe Orun Li Apa Ira Òsùmàrè permane nel Cielo che attraversa con un braccio
Ile Libi Jin Ojo Fa cadere la pioggia sulla terra.
O Pon Iyun Pon Nana Cerca i coralli, cerca le perle di Nana.
O Fi Oro Kan Idawo Luku Wo Con una parola esamina Luku
O Se Li Oju Oba Ne e lo fa prima del suo re.
Oluwo Li Awa Rese Mesi Eko Ajaya Re che noi adoriamo.
Baba Nwa Li Ode Ki Awa Gba Ki Padre vieni nella corte affinché possiamo ingrandirci ed avere lunga vita.                      
A Pupo Bi Orun E’ vasto come il cielo.
Olobi Awa Je Kan Yo Signore degli Obi, basta alla gente mangiarne uno per essere soddisfatti.                              
De Igbo Kùn Bi Ojo Arriva nella foresta e fa rumore come se fosse pioggia.
Okó Ijoku Igbo Elu Ko Li Égùn Sposo di Ijo, la foresta d’indaco non ha spine.
Okó Ijoku Dudu Oju E A Fi Wo Ran Sposo di Ijo, che osserva le cose con i suoi occhi neri.

Fonte: http://orvitordeumbara.blogspot.it/2010/11/rezas-oriki-oshumare.html?m=1

Annunci

Okò

Storia, mitologia, significato e simboli di Okò, l’Orishà dell’agricoltura e della fertilità.

http://www.vetorial.net/~rakaama/o-orixaoko.html

Okò

Un articolo sulla fertilità di Okò.

http://claudio-zeiger.blogspot.it/2012/05/orixa-oko.html?m=1

Okò

Una breve descrizione di Okò, Orisha della fertilità e dell’agricoltura.

http://www.juntosnocandomble.com.br/2010/10/orixa-oko-oco.html?m=1